RSS
 

La pedagogia degli spazi urbani: Torino città risorgimentale

Num°11 SPACE
Odoardo Tabacchi, Monumento a Giuseppe Garibaldi, 1887. Fotografia di Mario Gabinio, 17 luglio 1926. © Fondazione Torino Musei - Archivio fotografico

L’educazione all’identità nazionale, promossa dalla classe dirigente, prima subalpina e poi italiana, si articola in una serie di iniziative eterogenee finalizzate a coinvolgere le diverse fasce d’età della popolazione: se la scuola, soprattutto quella elementare, rappresenta il canale privilegiato attraverso cui veicolare nelle giovani generazioni il senso di appartenenza a una patria comune, Leggi tutto »

 
Commenti disabilitati

Numero 11 SPACE luglio, 2014 - Autore:

 

L’educazione nazionale tra ieri e oggi: uno sguardo ai manuali di storia

Num°10 EDUCATION
OperaBalilla2

Fin dalla metà del XIX secolo, la scuola si configurò come il canale privilegiato attraverso cui promuovere una coscienza e un’identità italiana, espressione del patrimonio di valori e di tradizioni che caratterizzano l’indole e la storia di un popolo. Essa, grazie alla presenza capillare sul territorio, consentiva di raggiungere ampie fasce della popolazione, escluse dai dibattiti che avevano luogo nei circoli intellettuali e sugli organi di stampa. Leggi tutto »

 
Commenti disabilitati

Numero 10 EDUCATION febbraio, 2014 - Autore:

 
 
porno porno izle porno porno film izle