RSS
 

La serietà della lotta e del lavoro: un colloquio con Maurizio Landini

Num°18 SERIOUSNESS
Fiom_simboloFIOM_sfondoROSSO

Gentile Segretario Generale Landini,

La ringraziamo per avere accettato di rispondere ad alcune domande per “Spazio Filosofico”. Noi crediamo nel significato politico della filosofia, e crediamo nel significato teorico delle prassi di lotta e di emancipazione. Abbiamo scelto di dedicare il nostro primo numero, uscito nel gennaio 2011, al tema del lavoro. Ci sembrava allora, e ci sembra ancor oggi, che nulla sia più urgente, per la teoria e per la prassi. Leggi tutto »

 
Commenti disabilitati

Numero 18 SERIOUSNESS dicembre, 2016 - Autore:

 

Invece del sacrificio: lo scandalo della grazia

Num°17 GRACE
Mancini

A uno sguardo d’insieme si coglie che il tempo attuale è sicuramente segnato dall’ignoranza antropologica, quindi dal pervertimento culturale per cui molti altri criteri sopravanzano la dignità umana. In questa situazione è necessaria una ripresa della riflessione sull’umano e la questione della grazia costituisce senz’altro un riferimento fondamentale in tale direzione. Se infatti con questo termine includiamo il riferimento alla libertà della gratuità, alle relazioni di dono e al darsi originario della dignità umana senza che essa sia deducibile da ragioni, fatti e oggetti, allora la “grazia” è una questione di valore antropologico decisivo. Leggi tutto »

 
Commenti disabilitati

Numero 17 GRACE luglio, 2016 - Autore:

 

Corporate Speech in Citizens United vs. Federal Election Commission

Num°16 AGENCY
CitizensUnited

In its January 20th, 2010 decision in Citizens United vs. Federal Election Commission, the United States Supreme Court ruled that certain restrictions on independent expenditures by corporations for political advocacy violate the First Amendment of the Constitution, which provides that “Congress shall make no law […] abridging the freedom of speech, or of the press; or the right of the people peaceably to assemble, and to petition the Government for a redress of grievances.” Leggi tutto »

 
Commenti disabilitati

Numero 16 AGENCY febbraio, 2016 - Autore:

 

Philosophical Assumptions and Program Evaluation

Num°13 EVALUATION
Community

Program evaluation is described by Michael Scriven (2003) as a transdiscipline that is characterized as a discipline that supplies “essential tools for other disciplines, while retaining an autonomous structure and research effort of [its] own” (p. 19). Leggi tutto »

 
Commenti disabilitati

Numero 13 EVALUATION febbraio, 2015 - Autore:

 

Evaluation as a Socio-Political Intervention

Num°13 EVALUATION
Status-Quo

In societies all around the globe, the contemporary practice of evaluation powerfully influences media headlines, political debates, and, most consequentially, actual social and economic policies and programs. Evaluation data on politically-contested programs are used, often by all sides in the debate, as fodder for public arguments about policy directions and program parameters. Leggi tutto »

 
Commenti disabilitati

Numero 13 EVALUATION febbraio, 2015 - Autore:

 

Breve pensiero sulla valutazione di un economista roussoiano

Num°13 EVALUATION
Rousseau

Perché si valuta? Come si valuta? E che cosa vuol dire “valutare”? A queste tre domande non solo si può ma si deve rispondere insieme, perché le questioni che esse pongono sono tutte intimamente legate in un ordito finissimo e fittissimo che brevemente cercherò di dipanare. Leggi tutto »

 
Commenti disabilitati

Numero 13 EVALUATION febbraio, 2015 - Autore:

 

Questa inconstante dea: Machiavelli’s amoral Fortuna

Num°12 LUCK
MachiavelliENG

In Machiavelli’s 193-line poem Di Fortuna, one of his earliest extant writings on the subject, fortune has several characteristics that reappear in his Prince and other works. Firstly, it exercises very great power over all human beings, even those who consider themselves strong or prudent enough to evade its force. Leggi tutto »

 
Commenti disabilitati

Numero 12 LUCK ottobre, 2014 - Autore:

 

Quanta fortuna? Machiavelli e il dilemma della contingenza

Num°12 LUCK
Machiavelli

La teoria politica nella sua versione kantiana sembra aver trovato un accordo – che qui riesco a restituire solo in versione generica e approssimativa – sulla considerazione che i valori morali siano (debbano essere) immuni dall’influsso della sorte: quando si parla di valori morali – per Kant – si sta parlando, in una parola, di valori incondizionati. Leggi tutto »

 
Commenti disabilitati

Numero 12 LUCK ottobre, 2014 - Autore:

 

Luck and Institutions: A Defense of Institutional Luck Egalitarianism

Num°12 LUCK
TAN

In my book, Justice, Institutions and Luck, and in an earlier paper, A Defense of Luck Egalitarianism, I tried to defend a conception of luck egalitarianism that I dubbed “institutional luck egalitarianism”. Luck egalitarianism, as it is generally understood, is a theory of distributive equality which holds that justice requires an equal distribution by default, unless agential choice determines otherwise. Leggi tutto »

 
Commenti disabilitati

Numero 12 LUCK ottobre, 2014 - Autore:

 
 
porno porno izle porno porno film izle