RSS
 

Sintesi creativa: sul rapporto tra letteratura e conoscenza

Num°21 SYNTHESIS
Perez

Letteratura come forma di conoscenza, “epistemologia letteraria”, conoscenza poetica, conoscenza letteraria: non è semplice trovare un’espressione per designare il rapporto che intercorre tra quella che oggi chiamiamo letteratura e la possibilità di conoscenza (nel senso di Erkenntnis). Dal diciottesimo secolo in poi, non pochi scrittori di area tedesca stabiliscono un nesso tra il processo di scrittura e lettura e la possibilità di comprendere meglio la realtà. Leggi tutto »

 
Commenti disabilitati

Numero 21 SYNTHESIS settembre, 2018 - Autore:

 

Complex Time for Consciousness and Creativity in Music

Num°21 SYNTHESIS
mazzola

A dramatic ontological change in modern physics of the 20th century was the fundamental reconceptualization of time. It was initiated by Albert Einstein’s special relativity, where he embedded time in a four-dimensional space-time. Einstein had adopted the space-time approach of Hermann Minkowski, who, in a famous statement, stated that “Henceforth, space for itself, and time for itself shall completely reduce to a mere shadow, and only some sort of union of the two shall preserve independence.” Leggi tutto »

 
Commenti disabilitati

Numero 21 SYNTHESIS settembre, 2018 - Autore:

 

Il caso di un distretto impoverito: quali strumenti per la comprensione di un territorio?

Num°20 POVERTY
VinaiSulis

Il presente articolo nasce dall’elaborazione in chiave metodologica di un’esperienza di ricerca sul tema dell’impoverimento di un distretto. La società locale presa in considerazione è il Biellese, piccola patria del tessile che attraversa da circa quindici anni una ridefinizione della propria struttura economica e sociale. L’occasione è data dalla partecipazione, a partire dal 2005, alla gestione di un osservatorio sulle povertà, voluto dalla Caritas locale e dal Centro servizi per il volontariato, denominato Osservabiella. Leggi tutto »

 
Commenti disabilitati

Numero 20 POVERTY dicembre, 2017 - Autore:,

 

Sentimento, analisi ed elezioni

Num°19 ELECTIONS
Manassero

Pochi mesi fa Facebook compiva dieci anni: la piattaforma di comunicazione “sociale” più nota e utilizzata al mondo raggiunge ormai una percentuale notevole della popolazione mondiale, provocando effetti di enorme interesse sulle opinioni del pubblico.

La comprensione dell’evoluzione dell’impatto degli strumenti digitali impone un breve esame delle loro strategie comuni. Leggi tutto »

 
Commenti disabilitati

Numero 19 ELECTIONS luglio, 2017 - Autore:

 

La consolazione della serietà

Num°18 SERIOUSNESS
Luciana

Quello di serietà è un concetto al tempo stesso descrittivo-valutativo e normativo, in cui la normatività si deve fondare nella descrittività. Tramite questo concetto si assume che qualcosa o qualcuno è in un certo modo, si comprende quel modo d’essere nel suo peso, si corrisponde a questa valutazione complessiva con un proprio modo d’essere, applicando ancora il concetto perché il lato soggettivo si proporzioni rispetto all’oggetto. Leggi tutto »

 
Commenti disabilitati

Numero 18 SERIOUSNESS dicembre, 2016 - Autore:

 

Spunti sulla serietà e il comico: Conversazione con Stefano Benni

Num°18 SERIOUSNESS
joker_seriousness

La nostra intenzione, con “Spazio Filosofico”, è quella di offrire una dimora protetta a concetti che hanno bisogno di una cura ricostituente, perché le loro risorse specifiche ci sembrano diventate per qualche ragione indisponibili. Così ci è parso a proposito della serietà. In pratica vorremmo salvare la serietà “buona” da quella falsa per poterla riconoscere nella realtà quando la incontriamo. Leggi tutto »

 
Commenti disabilitati

Numero 18 SERIOUSNESS dicembre, 2016 - Autore:

 

La serietà e il tempo

Num°18 SERIOUSNESS
Trunk wooden cross section texture

La serietà si può inserire nello scenario del tempo, di cui è un risvolto come dice Vladimir Jankélévitch (1991), e in tal senso proveremo a esaminarla.

Il tempo ha due facce sovrapposte: lo scorrere delle cose fuori e il vissuto personale dentro. Interessa qui la seconda dimensione. Ognuno vive il suo tempo interiore, a seconda dello stato d’animo, del bisogno e della personalità. Esso si salda al senso spaziale per costruire il profondo substrato dell’Io conoscitore, “tempo vissuto” come lo definisce Eugène Minkovsky (1933), esimio esponente della psichiatria fenomenologica. Leggi tutto »

 
Commenti disabilitati

Numero 18 SERIOUSNESS dicembre, 2016 - Autore:,

 

El mate, o la cotidianeidad de charis y kairós en la América profunda

Num°17 GRACE
MateBombillaCarou

Nuestra vida cotidiana está plagada de momentos, experiencias y símbolos que pueden ser leídos como evidencias de charis y kairós. Momentos compartidos con otros, experiencias que nos enriquecen, y símbolos que hacen que la fragmentación en la que estamos sumergidos sea menos lacerante. En varios países de Sudamérica, cuando las personas quieren sentarse simplemente a compartir lo que les pasa, se valen de una mediación que tiene mucho de gracia, tanto en lo estético como en lo teológico. Leggi tutto »

 
Commenti disabilitati

Numero 17 GRACE luglio, 2016 - Autore:

 

La gracia percibida

Num°17 GRACE
audrey-hepburnCOLOM

Cuando hablamos de Gracia solemos remitirnos a pensar en la Gracia divina por la cual el hombre tiene un acercamiento, una experiencia con lo sagrado. Cuando nos sentimos agraciados, tenemos la sensación de algo especial nos está aconteciendo, algo inexplicable, azaroso, profundo. Pero ¿qué significa experimentar una cercanía con lo divino? Implica percepciones subjetivas que provocan una situación particular en el hombre, es un momento que corta con nuestra cotidianeidad, un momento kairológico, intempestivo que nos resignifica. Leggi tutto »

 
Commenti disabilitati

Numero 17 GRACE luglio, 2016 - Autore:

 
 
porno porno izle porno porno film izle