RSS
 

La valutazione della qualità della ricerca nelle discipline manageriali: buoni propositi, cattive pratiche, urgenti cambiamenti

Num°13 EVALUATION
sabbia

Le discipline manageriali si sono lungamente distinte da quelle economiche. Pur mutuando numerosi concetti sviluppati dalla teoria economica, esse hanno sempre svolto un ruolo di rilievo nella definizione di modelli utili per coloro che sono chiamati a gestire le organizzazioni. Leggi tutto »

 
Commenti disabilitati

Numero 13 EVALUATION febbraio, 2015 - Autore:

 

Interrogare la valutazione nelle discipline umanistiche

Num°13 EVALUATION
Truffaut

Interrogare la valutazione evitando atteggiamenti ideologici, che cancellino i problemi in precostituiti “vestiti di idee”, è forse esercizio ancora più difficile del valutare stesso. Leggi tutto »

 
Commenti disabilitati

Numero 13 EVALUATION febbraio, 2015 - Autore:

 

Alterna fortuna. Sul dispendio del “più minuto popolo”

Num°12 LUCK
imgres

Abbigliato con la veste bianca dell’innocenza, vergine e senza colpe, il bambino alza la mano. È una mano che si vorrebbe baciata dai Santi, benedetta dalla Madonna. Per suo tramite, quella mano è dispensatrice di grazia. La gente ripete sulle labbra i propri numeri e non manca chi, a quei numeri, inframmezza le sillabe di una preghiera. Leggi tutto »

 
Commenti disabilitati

Numero 12 LUCK ottobre, 2014 - Autore:

 

Introduzione a un’antropologia dei centri

Num°11 SPACE
Centro

l. Il fascino del centro

Può esistere una società senza centri? Possono stare insieme e interagire degli individui senza che si evidenzino o si impongano certi luoghi speciali nell’area della loro convivenza? È concepibile una società come uno spazio uniforme, o non piuttosto essa coincide – e in senso non soltanto metaforico – con un territorio variegato, in cui emergono, se non altro, dei punti di riferimento? Leggi tutto »

 
Commenti disabilitati

Numero 11 SPACE luglio, 2014 - Autore:

 

La bellezza eteronoma dello spazio artefattuale

Num°11 SPACE
Fountain_Court_London

Cominciamo da un esempio: da una piazza con una fontana. La fontana ha due caratteristiche distintive: la prima è che l’acqua è all’altezza del suolo (e l’effetto è l’idea di un lago che arriva quasi ai pi­edi di chi attraversa la piazza), la seconda è che una parte del bordo della fontana è circondata da panchine di pietra, che sorgono dal suolo in continuità con la sua materia, e che hanno schienali arrotondati a forma di onde (e l’effetto è l’idea, rafforzata, di un lago con le sue onde, ma anche di u­na sabbia du­nosa attorno al lago). Leggi tutto »

 
Commenti disabilitati

Numero 11 SPACE luglio, 2014 - Autore:

 

Lo spazio della città

Num°11 SPACE
c.p. fun palace

Lo sviluppo storico del mondo occidentale, in particolare europeo e, soprattutto, italiano, ci consegna una concezione dello spazio dell’architettura che coincide con la città. La cultura urbana che si sviluppa in Italia e, per osmosi, in Europa arriva gradualmente alla messa a punto di un sistema basato sul principio insediativo dell’isolato (derivato dall’insula romana) e sull’unità di circolazione primaria costituita dalla via. Leggi tutto »

 
Commenti disabilitati

Numero 11 SPACE luglio, 2014 - Autore:

 

Geometria: la visione matematica dello spazio

Num°11 SPACE
torusnocolor

Da sempre l’uomo osserva lo spazio intorno a sé e lo rappresenta, in modo figurativo o simbolico.

La necessità di misurare lo spazio e gli oggetti in esso contenuti si manifesta quando l’uomo inizia a suddividere i terreni di proprietà, a fare commercio, a pagare tributi. La parola greca usata per indicare questa attività è geometria, misura della terra, quello che oggi chiameremmo agrimensura. Leggi tutto »

 
Commenti disabilitati

Numero 11 SPACE luglio, 2014 - Autore:

 

Due impieghi della parola “spazio” in psicoanalisi: Freud e Winnicott

Num°11 SPACE
coperta-linus

Il mio intervento avrà per argomento l’impiego non tanto del concetto di spazio quanto più semplicemente della parola spazio. Faremo un breve riferimento alla psicoanalisi classica, vale a dire a Freud e alle sue due topiche, per soffermarci poi più diffusamente sulla teoria dello spazio transizionale elaborata da Donald Winnicott. Leggi tutto »

 
Commenti disabilitati

Numero 11 SPACE luglio, 2014 - Autore:

 

Moving Outside the Cave

Num°10 EDUCATION
Ivory_Tower

Academic philosophers frequently use Plato’s portrait of Socrates in the Apology as a model for our own pedagogical endeavors. Like Socrates, we value self-inquiry. We believe the “unexamined life is not worth living.” We practice Socrates’ maieutic art, helping others bring forth their ideas. We encourage our students to think beyond the received views of their contemporary culture, just as Socrates hoped to lead Charmides to a deeper understanding of temperance. Leggi tutto »

 
Commenti disabilitati

Numero 10 EDUCATION febbraio, 2014 - Autore:

 
 
porno porno izle porno porno film izle