RSS
 

Sintesi creativa: sul rapporto tra letteratura e conoscenza

Num°21 SYNTHESIS
Perez

Letteratura come forma di conoscenza, “epistemologia letteraria”, conoscenza poetica, conoscenza letteraria: non è semplice trovare un’espressione per designare il rapporto che intercorre tra quella che oggi chiamiamo letteratura e la possibilità di conoscenza (nel senso di Erkenntnis). Dal diciottesimo secolo in poi, non pochi scrittori di area tedesca stabiliscono un nesso tra il processo di scrittura e lettura e la possibilità di comprendere meglio la realtà. Per quanto concerne la critica filosofica, molti studiosi preferirebbero indirizzare la ricerca sul rapporto tra la letteratura e i cosiddetti “saperi” (Literatur und Wissen); in ambito neuro-scientifico, invece, l’interrogazione verte sull’ausilio di linee di studio provenienti da ambiti disciplinari differenti.

Per quanto riguarda la possibilità di «produzione o mediazione di conoscenza» («Gewinnung und Vermittlung von Erkenntnis»), come scrive Christiane Schildknecht, è possibile rinvenire nel dibattito inerente a tale tema quattro differenti modelli di argomentazione. È interessante osservare questi modelli, prima di pensare al rapporto tra lettura e scrittura nei termini di una “sintesi”. Schildknecht identifica infatti dei paradigmi ricorrenti nella discussione filosofica sul problema: i) il modello platonico disgiuntivo (platonisches Disjunktionsmodell); ii) la tesi disgiutiva nietzscheana (nietzscheanische Diskunktionsthese); iii) il modello della complementarità (Komplementaritätsthese); iv) il modello di dissoluzione dei limiti (Entgrenzungsmodell).

Sintesi creativa: sul rapporto tra letteratura e conoscenza

scarica pdf
 
Commenti disabilitati

Numero 21 SYNTHESIS settembre, 2018 - Autore:  Condividi

 

Tags: , , , ,

 
porno porno izle porno porno film izle