RSS
 

Lo schematismo trascendentale e il problema della sintesi tra “senso”, “segno” e “gesto”

Num°21 SYNTHESIS
Baggio

Nella Critica della ragion pura Kant indica la conoscenza trascendentale come ogni conoscenza che si occupi del modo di «conoscere gli oggetti, nella misura in cui questo modo dev’essere possibile a priori», vale a dire la conoscenza attraverso la quale conosciamo «il fatto che, e il modo in cui, determinate rappresentazioni [Vorstellungen] (intuizioni e concetti) vengono applicate o sono possibili unicamente a priori (vale a dire che si deve chiamare trascendentale la possibilità della conoscenza o l’uso di questa a priori)». Nei Prolegomeni egli specifica ulteriormente: «la parola “trascendentale” […] non significa qualcosa che oltrepassa ogni esperienza, ma qualcosa che certo la precede (a priori) ma non è determinato a nulla più che a render possibile la semplice conoscenza dell’esperienza». Ciò significa che il “trascendentale” indica il che e il come delle rappresentazioni possibili solamente nell’oscillazione tra a priori e a posteriori. E siccome la conoscenza trascendentale riguarda la cognizione, e la cognizione è connessa al giudizio, e il giudizio in quanto proposizione è possibile solamente attraverso il linguaggio, allora la conoscenza trascendentale sembra destinata anche al che e al come del linguaggio. Il problema dei giudizi sintetici è, infatti, quello di determinare il significato di un eventuale riferimento ad un oggetto da un punto di vista universale. La questione riguarda dunque le condizioni formali di possibilità di transizione dal/di sussunzione del senso al/nel significato. In altre parole, la questione riguarda la condizione di possibilità di applicazione di categorie di significati possibili al senso di ciò che si può chiamare percezione nello spazio e nel tempo. È qui che entra in gioco la dottrina trascendentale della facoltà di giudizio e in particolare dello schema trascendentale come condizione sensibile sotto la quale i concetti dell’intelletto possono essere usati.

Lo schematismo trascendentale e il problema della sintesi tra “senso”, “segno” e “gesto”

scarica pdf
 
Commenti disabilitati

Numero 21 SYNTHESIS settembre, 2018 - Autore:  Condividi

 

Tags: , , , ,

 
porno porno izle porno porno film izle