RSS
 

Posts Tagged ‘Dante’

“Et coram patre le si fece unito”. Riflessioni sulla povertà e i suoi equivoci

Num°20 POVERTY
Cuniberto

1. Povertà, povertà. Nei versi celebri e supremi del canto XI del Paradiso, la Povertà francescana, cantata come “Madonna”, diventa quasi una figura romanzesca. Ma prima di arrivare al prototipo francescano, che rimane a tutt’oggi la pietra d’inciampo e di paragone per qualunque discussione seria sulla povertà cristiana, può essere suggestivo riflettere su due esempi di povertà radicale, lontanissimi fra loro e misteriosamente convergenti. Leggi tutto »

 
Commenti disabilitati

Numero 20 POVERTY dicembre, 2017 - Autore:

 

«Vous faites Fortune Deesse…». I volti e i risvolti di Fortuna nel Roman de la Rose

Num°12 LUCK
RomandelaRosejpg

Il Roman de la Rose è stato definito dai critici un “mostro”, un “testo mostruoso”: per gli oltre ventimila versi di lunghezza; per la doppia autorialità, distante nel tempo e nello stile: Guillaume de Lorris, che inizia a scrivere attorno al 1230 ma s’interrompe dopo i primi quattromila versi, e Jean de Meun, che completa l’opera una quarantina di anni più tardi; Leggi tutto »

 
Commenti disabilitati

Numero 12 LUCK ottobre, 2014 - Autore:

 

Dante and Reality/Dante and Realism (Paradiso)

Num°08 REALITY
350px-Paradiso_Canto_31

The invitation to contribute to this issue of “SpazioFilosofico” begins with a distinction, one that turns out moreover to be quite hermeneutically useful when applied to Dante: “Il numero non si occupa di ‘realismo’, ma di realtà”. What made the invitation even more enticing is that the description of realism that follows seems to have been tailor-made as a definition of who Dante is as a poet: “Il realismo, in un senso molto ampio, è l’atteggiamento di chi non è disposto a tradire la realtà, o a voltare le spalle all’essere”. The heuristic intersection of Dante and reality with Dante and realism is the starting point for this investigation. Leggi tutto »

 
 
porno porno izle porno porno film izle